Cronaca

Sorprese a ballare 300 persone: discoteca chiusa per 5 giorni

Controllo a sorpresa della Polizia di Stato

Sigilli alla discoteca Social Club di Brescia per il mancato rispetto delle norme anti-covid. A seguito di un controllo a sorpresa "in borghese", gli agenti della Polizia di Stato hanno scoperto "che molte persone - si legge in una nota della Questura – stavano ballando nel locale", quantificando sulla pista "circa 300 persone". 

Continua il comunicato: "La parte esterna della struttura era stata di fatto adibita a discoteca, con tanto di pista da ballo, con numerose persone intente a ballare, in totale violazione delle restrizioni tuttora vigenti per i locali da ballo. Nell’immediatezza il gestore del locale è stato sanzionato per le violazioni in materia di Covid-19 e, visto che si stava svolgendo un’attività vietata, in altre parole il ballo, è stata disposta l’immediata chiusura dell’esercizio per cinque giorni". Il Questore potrà poi decidere se estendere la sanzione alla durata di un mese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorprese a ballare 300 persone: discoteca chiusa per 5 giorni

BresciaToday è in caricamento