Cronaca

Dimentica il freno a mano, trova l’auto parcheggiata sopra una barca

L'incidente lunedì sera a Sirmione, mentre va in scena il consiglio comunale: un'auto parcheggiata al porto (senza marcia e senza freno a mano) finisce per cadere in acqua. Ma viene "salvata" da una barca

Salvata da una barca. Poteva andare peggio, eccome: lunedì sera, ore 19 circa nel piazzale del porto di Sirmione. Un'auto parcheggiata, probabilmente senza freno mano e senza marcia inserita: il proprietario - un 60enne residente in paese - è a Palazzo Callas a “godersi” il consiglio comunale.

La sua macchina (una Renault) però comincia a muoversi, lentamente: in piazza non c'è nessuno, e nessuno se ne accorge finché non è troppo tardi. L'auto scivola verso le acque del porticciolo, cade giù ma si ferma: con le ruote posteriori si “parcheggia” su di una barca.

La sua salvezza: le ruote poggiano sulla barca che appunto le impedisce di affondare. Intervengono carabinieri e polizia locale: l'auto viene recuperata da un carro attrezzi, non prima di essere assicurata con una corda all'auto della polizia locale sirmionese.

Tutto è bene quel che finisce bene: la vettura è stata recuperata sana e salva. Pochissimi danni, solo qualche graffio: anche la barca è rimasta integra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimentica il freno a mano, trova l’auto parcheggiata sopra una barca

BresciaToday è in caricamento