Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via San Pietro in Mavino

Sirmione: precipita da 4 metri, grave giovane imbianchino

L'operaio, 30 anni d'età, è stato trasportato al Civile con l'elisoccorso

Sirmione: l’Hotel Olivi di via San Pietro

SIRMIONE. Infortunio sul lavoro giovedì pomeriggio, verso le 15.30, presso l’Hotel Olivi di via San Pietro in Mavino. Un imbianchino di 30 anni, cittadino marocchino, è precipitato nel vuoto da circa 4 metri d'altezza, schiantandosi su una tettoia intermedia dello stabile.

Il 30enne stava pitturando la facciata di una delle dépendance, dopo essere salito in cima a una scala. Non è ancora chiaro se sia stata quest’ultima a muoversi o se, invece, sia stato il giovane operaio a ‘sbagliare’ uno scalino.


I primi soccorsi sono arrivati dai dipendenti dell’albergo, che hanno subito allertato il 118. Un’ambulanza ha provveduto a trasportarlo fuori dal centro storico, dove l’elisoccorso era pronto per il volo d’urgenza all’ospedale Civile di Brescia. Le sue condizioni sono gravi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sirmione: precipita da 4 metri, grave giovane imbianchino

BresciaToday è in caricamento