Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Sirmione

Incendio nel residence: passante suona i campanelli e mette in salvo gli inquilini

Stava portando a spasso il cane quando si è accorto delle fiamme

Nessun intossicato, nessun ferito. L'incendio scoppiato nella serata di ieri, venerdì 17 settembre, a Sirmione, fortunatamente non ha avuto conseguenze sui residenti. Il tutto - probabilmente - grazie a un passante, che prontamente ha dato l'allarme facendo uscire tutti gli inquilini dalla struttura. 

Erano circa le 23 di ieri quando un giovane che stava passeggiando con il suo cane tra via Moretto, via La Marmora e via Solferino, a Lugana di Sirmione, si è accorto che dal residence "Le Pagode" fuoriusciva del fumo da uno degli appartamenti del piano superiore. Senza esitazioni, il ragazzo si è attaccato ai campanelli, invitando tutti i condomini ad abbandonare i loro appartamenti. 

Tre le squadre di vigili del fuoco giunte sul posto, da Desenzano, Brescia e Castiglione delle Stiviere. Per tutta la notte si è lavorato per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza lo stabile evacuato. Al momento - spiega il Giornale di Brescia, che riporta la notizia - sono ignote le cause che hanno scatenato il rogo.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nel residence: passante suona i campanelli e mette in salvo gli inquilini

BresciaToday è in caricamento