"Niente sarà più come prima": un paese in lacrime per la scomparsa di Simone

Il dolore della fidanzata Aurora, le parole del fratellino Fabio: tutto il paese si stringe a mamma Rosa e papà Gian Enrico per la perdita di Simone Brunelli

Simone Brunelli

Anche il fratellino Fabio ha voluto lasciare un messaggio, ma non ha avuto la forza di leggerlo: “Mi ricorderò dei tuoi sorrisi, che ci rallegravano tutti. Ora promettimi che mi proteggerai, che veglierai su di me dal cielo”. Il silenzio della funzione viene spezzato solo dal dolore: “Non scherzeremo più, non potremo più viaggiare insieme”, ha detto ancora la fidanzata Aurora.

Tutta la comunità di Borgosatollo si è unita in un simbolico abbraccio alla famiglia: anche i genitori sono appena dietro alla bara, con lo sguardo basso e gli occhi gonfi di lacrime. Mamma Rosa e papà Gian Enrico, che non potranno più riabbracciare l'amato figlio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parole di speranza, quelle ripetute dal parroco don Matteo, anche se in momenti come questi la speranza sembra non bastare mai. “Tutto ci appare confuso, se non addirittura insiegabile – queste le toccanti parole della sua omelia – e per questo siamo consapevoli che da soli non possiamo farcela. Ma dobbiamo avere fiducia, non dobbiamo avere paura: ci attende un luogo dove tutte le domande avranno risposta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in 20 giorni sono morti tre fratelli

  • Ingerisce una batteria e rimane soffocata: morta bimba di tre anni

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 5 aprile 2020

  • Coronavirus, cresce la mobilità in Lombardia: "Si spostano decine di migliaia di persone"

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 4 aprile 2020

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 3 aprile 2020

Torna su
BresciaToday è in caricamento