Parrucchiera muore nel suo salone di bellezza: era madre di un giovane figlio

Non c'è stato nulla da fare, purtroppo, per salvare la vita a Silvana Frattini, storica parrucchiera di Chiesanuova: è morta a 54 anni per un infarto

Silvana Frattini

L'abbraccio del quartiere di Chiesanuova alla famiglia di Silvana Frattini, la parrucchiera di 54 anni (che da più di un trentennio gestiva un negozio in zona) morta giovedì mattina per un infarto: i funerali saranno celebrati sabato alle 10.30 nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta, la salma verrà poi sepolta nel cimitero di Mompiano.

La tragedia

Si è sentita male all'improvviso, quando era da sola: i familiari l'avevano vista uscire di casa poco prima delle 8, intorno alle 8.30 la terribile scoperta. L'hanno trovata stesa a terra, in bagno, priva di sensi: a nulla sono serviti i disperati tentativi di rianimarla. Il suo cuore non ha più ripreso a battere.

Aveva avuto qualche problema di salute in passato, ma niente di grave. Insomma una tragedia inaspettata. Era molto conosciuta e stimata, in tutto il quartiere: da una vita abitava a Chiesanuova, dove si era trasferita quando era piccola. In tanti, tantissimi sono passati nel suo negozio in Via Potenza, a due passi da casa: viveva insieme al marito in Via Parenzo.

Il ricordo

Oltre al marito Roberto lascia il giovane figlio Simone, la sorella Annarosa, la madre Lisetta. Solo pochi mesi fa aveva dovuto affrontare il lutto della perdita del padre. Sul posto sono arrivate ambulanze e automedica: è stata rianimata per circa un'ora, purtroppo senza successo.

Come da prassi in Via Parenzo c'erano anche i carabinieri, per i rilievi del caso. Gli accertamenti medico-legali hanno confermato il decesso per infarto. Non è stata disposta l'autopsia, e la salma è stata subito messa a disposizione dei familiari per organizzare i funerali. Pare che Silvana abbia provato a chiedere aiuto, telefonando a casa, con la voce sommessa, spezzata dal dolore che poco più tardi se la porterà via per sempre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus in Lombardia: 100 persone a rischio, 70 vanno in quarantena

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

Torna su
BresciaToday è in caricamento