Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Pontirolo Nuovo, denuncia affitto in nero: sfrattato

Nonostante l'affitto fosse pagato in nero, il proprietario dell'immobile ha avviato due sfratti per morosità nei confronti di un immigrato reo di averlo denunciato all'Agenzia delle entrate

Un anno fa ha denunciato all'Agenzia delle entrate il suo padrone di casa, titolare di un'agenzia immobiliare, perché regolarizzasse l'affitto in nero. Ma il proprietario non ha gradito e ha tentato in tutti i modi di cacciare l'inquilino, un immigrato che abita a Pontirolo Nuovo, nella Bassa Bergamasca. Oggi dovrà lasciare l'abitazione.

La denuncia arriva dall'Unione inquilini di Bergamo. Il locatore ha avviato due sfratti per morosità, nonostante l'affitto fosse pagato in nero, e il secondo sfratto ha avuto l'esito da lui sperato. In udienza, infatti, l'immigrato non si è presentato.


''È un'assurdità - lamenta l'Unione inquilini -. Purtroppo Kabir, che vive solo e ha un lavoro precario, non ha alcuna alternativa abitativa e finirebbe per strada sotto il sole caldo di agosto. È ammissibile che chi evade sia premiato, mentre chi denuncia l'evasione sia sfrattato? Noi pensiamo di no. Per domani a mezzogiorno è in programma un presidio davanti all'abitazione dell'extracomunitario''.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontirolo Nuovo, denuncia affitto in nero: sfrattato

BresciaToday è in caricamento