Cronaca Centro / Via Spalto San Marco

Sfonda il vetro di un'auto, arrestato quarantatreenne in via Spalti San Marco

Originario di Salò, noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti per reati specifici contro il patrimonio, è stato subito arrestato

Un quarantatreenne originario di Salò è stato sorpreso dagli agenti del commissariato Carmine mentre rubava all’interno dell’abitacolo di un’auto, dopo averne rotto il vetro. Gli agenti hanno immediatamente arrestato il cittadino italiano che, in pieno giorno, incurante dei passanti, in via Spalti San Marco, dopo aver rotto il vetro anteriore di un’auto parcheggiata, si era introdotto all’interno dell’abitacolo per rubare quanto in esso contenuto.

Nello specifico, nella mattinata di ieri, alle ore 09.00 circa, in via Spalti San Marco, l’attenzione di una pattuglia del Commissariato Carmine, è stata richiamata da un passante che indicava agli agenti un uomo all’interno dell’abitacolo di un’auto in sosta. L’uomo, noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti  per reati specifici contro il patrimonio, è stato subito perquisito. In dosso gli sono stati rinvenuti un paio di occhiali da sole, che lo stesso ammetteva di aver rubato dall’auto, ed un paio di forbici da elettricista. Gli occhiali da sole sono stati restituiti alla legittima proprietaria giunta poco dopo sul posto, le forbici sequestrate e l’uomo arrestato per furto in flagranza di reato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfonda il vetro di un'auto, arrestato quarantatreenne in via Spalti San Marco

BresciaToday è in caricamento