Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

“Il sesso? Noi ragazzi bresciani lo facciamo senza preservativo”

I risultati di uno studio presentato dal Rotary Club di Desenzano e Salò e che ha coinvolto quasi 900 ragazzi delle scuole superiori gardesane. Uno studente su due fa sesso senza preservativo

Gli adolescenti di oggi? Sono come quelli di ieri: fanno sesso senza protezione. E sarebbero pure poco ferrati (nella pratica) sulla vasta gamma di malattie sessualmente trasmissibili. In ultimo, ma non per importanza: tanti ragazzi presenterebbero anomalie anatomiche all'organo riproduttivo. Frenulo corto, fimosi, incurvamento: niente di grave a livello di prestazioni, ma una condizione che potrebbe comportare diverse problematiche di tipo emotivo e psicologico.

Questo quanto emerso dalla ricerca condotta dal Rotary Club di Salò e di Desenzano, e che ha coinvolto negli ultimi mesi ben 861 studenti delle scuole superiori gardesane: il liceo Bagatta, l'Itc Bazoli e l'alberghiera De Medici a Desenzano, l'Itis Cerebotani di Lonato, il Battisti e il Fermi a Salò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Il sesso? Noi ragazzi bresciani lo facciamo senza preservativo”

BresciaToday è in caricamento