Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

Chiesti 3 anni e 6 mesi di carcere per il ragazzo bresciano (all'epoca 23enne) che avrebbe consumato “atti sessuali” con una ragazzina di 12

E' arrivata quasi al capolinea la vicenda processuale che coinvolge un ragazzo bresciano residente sul lago d'Iseo: è accusato di aver baciato (e forse qualcosa di più) una ragazzina che all'epoca dei fatti aveva soltanto 12 anni, mentre lui ne aveva già 23. La pubblica accusa, rappresentata dal pubblico ministero Ambrogio Cassiani, ha chiesto 3 anni e 6 mesi di carcere. 

La vicenda

Tutto sarebbe successo ormai quasi 6 anni fa. E' in quel periodo che l'imputato e la ragazzina cominciano a frequentarsi: si conoscono al parco, quando stanno insieme il tempo vola, da cosa nasce cosa. E questa prima simpatia in tempi rapidi si traduce in ripetuti scambi di effusioni.

Nel frattempo la ragazzina compie gli anni, è il suo tredicesimo compleanno. Il giovane riferisce che dopo aver saputo della sua età l'avrebbe lasciata perdere per rimettersi con la sua ex, sua coetanea (che questo avrebbe testimoniato in aula). Quello che succede dopo sa un po' di telenovela.

Il processo

La ragazzina che vorrebbe tornare con lui a tutti i costi, i genitori che si mettono in mezzo, schiaffi e parolacce davanti alla porta di casa. Poi si arriva al processo: dura lex, sed lex, il giovane è accusato di atti sessuali con minorenne.

A poco importa all'accusa che lui non sapesse, che credeva ne avesse almeno 16: la carta d'identità canta, e all'epoca la ragazza aveva soltanto 12 anni. Tra i due ci sarebbero stati solo dei baci, forse qualcosa di più. Ma niente rapporti sessuali completi. Per la ragazzina invece sarebbe successo. L'imputato ovviamente nega.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Dona 6,6 milioni di euro: il gesto d'amore per il nuovo polo oncologico

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento