Morto all'improvviso il titolare dei Tre Cantù di Serle: aveva solo 55 anni

Se n'è andato all'improvviso, lasciando nello sconforto familiari e amici: aveva 55 anni Damiano Franzoni, il titolare dell'osteria I Tre Cantù di Piazza Boifava a Serle

Foto d'archivio

Il mondo della ristorazione bresciana è in lutto per la scomparsa di Damiano Franzoni, il titolare dell'osteria I Tre Cantù di Serle: aveva solo 55 anni. Se n'è andato all'improvviso l'altra notte, lasciando nello sconforto un'intera comunità: i funerali saranno celebrati lunedì pomeriggio, la vigilia di Natale, alle 14.30 nella chiesa parrocchiale del paese. Il corteo funebre partirà dall'abitazione di Piazza Boifava.

Lo piangono la madre Angela e i fratelli Claudio e Flavia: proprio insieme alla madre Damiano Franzoni gestiva la storica osteria di famiglia, e in tanti adesso si chiedono che fine farà. Un pezzo di storia e di tradizione bresciana: si dice che non avessero mai cambiato il menu, o quasi, insomma fedeli alla linea fino in fondo.

Tradizione in sala e in cucina

E quindi lo spiedo e la gallina ripiena, i casoncelli e le frittate, la polenta, i formaggi e i salumi, olio e burro come se piovesse per fare quell'untino tanto caro alle nonne e alle mamme dell'antica ma sempre viva cucina bresciana.

Franzoni sembrava ancora più giovane di quello che era: sempre sorridente, con la battuta pronta, intratteneva i clienti con storie e aneddoti, li salutava all'entrate e all'uscita. Davvero un oste d'altri tempi, come pochi ne sono rimasti, nel Bresciano e non solo.

Navigava di continuo tra la sala e la cucina, dove la chef era mamma Angela. Una squadra vincente, tanto da guadagnarsi un folto gruppetto di clienti fedelissimi, oltre al discreto viavai di chi in qualche modo veniva a sapere dell'osteria. Tra l'altro, e per due volte, segnalata anche sulla guida del Gambero Rosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus in Lombardia: 100 persone a rischio, 70 vanno in quarantena

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

Torna su
BresciaToday è in caricamento