rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Calcinato

Caduta nel canale, Serena non ce l'ha fatta: è morta in ospedale

La notizia confermata dal Civile di Brescia

Tragico epilogo per la vicenda che da giorni teneva il paese con il fiato sospeso: non è sopravvissuta all'incidente la 49enne Serena Bertini, la donna di Calcinato ricoverata al Civile da sabato notte a seguito della brusca caduta nel canale agricolo che costeggia Via Duca degli Abruzzi.

Soccorsa da alcuni passanti, all'arrivo dei sanitari era già in arresto cardiaco (forse per l'acqua gelida, o dopo aver battuto la testa): è stata rianimata, intubata e trasferita d'urgenza in ospedale a Brescia, dove per qualche giorno è rimasta ricoverata nel reparto di Rianimazione, in coma. Non si è più ripresa.

Caduta nel canale

Nelle ultime ore le sue condizioni si sono rapidamente aggravate, fino al decesso. La salma resta ora a disposizione dell'autorità giudiziaria, che potrebbe disporre ulteriori accertamenti. Non è ancora del tutto chiaro come abbia fatto a cadere nel canale, nella notte tra sabato e domenica. 

Pare avesse passato una serata in un locale della zona e stesse tornando a casa a piedi: potrebbe essere inciampata mentre camminava. L'ipotesi più accreditata sembra essere quella di una caduta accidentale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caduta nel canale, Serena non ce l'ha fatta: è morta in ospedale

BresciaToday è in caricamento