Sequestro Green Hill: agenti Digos al lavoro sui dati informatici

Gli investigatori vogliono incrociare i file presenti nei computer con le informazioni raccolte dai dipendenti dell'allevamento

digos-2Gli agenti della Digos di Brescia sono al lavoro sul materiale informatico sequestrato nella giornata di ieri nell'allevamento di beagle 'Green Hill' di Montichiari.

- Sequestro Green Hill: NO all'adozione

Obiettivo degli investigatori, a quanto si è saputo, è quello di incrociare questi dati con le informazioni raccolte dai dipendenti dell'allevamento.

Ieri ne sono stati sentiti una decina come persone informate sui fatti. Nell'inchiesta sono indagate tre persone con l'accusa di maltrattamento di animali.


- Sequestro Green Hill: indagati i vertici dell'azienda
- Sequestro Green Hill, l'azienda: "Sconcerto per il clima persecutorio"
- Sequestro Green Hill, gli animalisti: "Approvate in Senato la legge anti-vivisezione"
- Green Hill: la forestale sequestra l'allevamento di beagle
- Assalto a Green Hill, due giorni dopo: «Situazione degenerata e ingestibile»


Animalisti: ecco le prove delle soppressioni
Guarda il video

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento