Cronaca Botticino / Via Don Luigi Orione

Statua si stacca dal basamento: paura per un bimbo colpito in pieno

Assieme ai sui compagni stava giocando in giardino, quando improvvisamente è stato investito dalla pesante statua sulla quale un coetaneo si stava arrampicato.

La scuola - Fonte Facebook

La tragedia è sempre dietro l’angolo, ma fortunatamente non sempre si concretizza. Tanta paura finita con un grande sospiro di sollievo, per un fatto accaduto nella giornata di ieri, venerdì 16 giugno, presso il giardino dell’Istituto Don Orione di Botticino Sera. 

La scuola ospita in questi giorni un grest estivo dove i ragazzi possono divertirsi in compagnia mentre i genitori sono al lavoro. Proprio durante i giochi nel fresco giardino alberato interno dell’istituto si è verificato il fatto incriminato. Un gruppo di ragazzi stava giocando nei pressi di una statua in pietra quando questa è crollata a terra, investendo un bimbo di 9 anni. 

Soccorso dai medici giunti a bordo di due ambulanze, il giovane se l’è cavata con un po’ di contusioni e un grosso spavento, ma certo lo spavento maggiore è stato per le maestre che sorvegliavano i ragazzi durante i loro giochi. Stando a quanto raccontato dal Giornale di Brescia, dove è riportata la notizia, proprio le maestre poco prima del crollo avevano richiamato i ragazzi perché evitassero comportamenti pericolosi. Secondo la prima ricostruzione, pare che a provocare la caduta della statua - appoggiata su un basamento alto 70-80 centimetri - sia stato un ragazzo che vi si è arrampicato. La famiglia del bimbo di nove anni ferito dal crollo avrebbe già fatto sapere che non intende sporgere denuncia contro l’Istituto Don Orione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Statua si stacca dal basamento: paura per un bimbo colpito in pieno

BresciaToday è in caricamento