menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terribile frontale nel lodigiano: morta una 43enne

Lungo la Strada Provinciale 107, al confine tra Lodi e San Martino in Strada, nella serata di venerdì hanno perso la vita due persone che viaggiavano sulla stessa auto. La donna è residente a Edolo.

Lo scontro, violentissimo, tra due suv, è costato la vita a due persone, mentre una terza è rimasta ferita ed è ora ricoverata in ospedale. Tragico il bilancio dell’incidente verificatosi intorno alle 19.40 di venerdì 21 ottobre lungo la Strada Provinciale 107, al confine tra Lodi e San Martino in Strada.

Nell’incidente frontale si sono scontrate un’Audi Q3 e un fuoristrada Land Rover. Sul fuoristrada viaggiavano un 47enne di Lodi, Calogero Ognibene, e una 43enne, Giovanna Forestiere, residente in Valle Camonica, ad Edolo. Entrambi hanno perso la vita, la donna sul colpo e l’uomo poco dopo, mentre veniva soccorso sull'asfalto. È ricoverato invece presso l’ospedale di Lodi il 59enne di San Martino che viaggiava sull’Audi. 

Tutta da chiarire la dinamica dello scontro, avvenuto su una strada a due corsie per senso di marcia, separate da un’aiuola spartitraffico centrale di erba. Il traffico serale lungo la strada ne ha risentito a lungo, anche per i rilievi della Stradale. Sul posto c’erano anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Lodi, con autopompa e autogru, l’auto medica e due ambulanze. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento