Movida sicura: per i giovani arriva il voucher taxi

Per i ragazzi dai 16 ai 25 anni l'assessorato alle politiche giovanili di Brescia arriva la possibilità di ritirare i tagliandi per usufruire degli sconti sui taxi nel fine settimana per tornare a casa o girare nei locali

Fine settimana e movida responsabile e sicura: questo l'obiettivo dell'iniziativa promossa dall'assessorato alle politiche giovanili del comune di Brescia rivolta ai giovani dai 16 ai 25 anni.

All'interno del progetto "iThink. Enjoy your life and F*ck the rest" (Penso, mi godo lavita e me ne fredo del resto) i ragazzi potranno ritirare oltre 2000 tagliandi per ottenere delle riduzioni sulle tariffe dei taxi per muoversi durante la notte del fine settimana senza prendere la propria auto.

I cosiddette "voucher-taxi" sono solo l'inizio di un progetto più ampio di mobilità sicura durante la notte che coinvolgerà con l'avvio del nuovo anno scolastico anche le scuole e vede una fattiva collaborazione della Cooperativa Radio Taxi Brixia e Cooperativa Tornasole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I giovani che voglio usufruire del progetto possono ritirare i voucher presso lo sportello Informagiovani di via S. Faustino 33, agli uffici Settore Politiche giovanili in via Marconi 12, all'Urp di piazza Loggia e scaricabili online dal sito internet www.fuoriclassebrescia.it .

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento