Esce di casa per andare al lavoro e poi scompare: si cerca Marco Sossi

Di lui non si hanno notizie ormai da tre giorni: Marco Sossi (33 anni) è scomparso da casa domenica notte, quando si è allontanato per andare al lavoro. L'appello dei familiari

Indagano i carabinieri, ma la mobilitazione si è già fatta intensa: volontari, protezione civile e vigili del fuoco hanno passato al setaccio le strade e le stradine, i fossi e i canali lungo i circa 3 chilometri di distanza che separano la sua abitazione dal luogo di lavoro. Nessuna traccia, per il momento.

La sua bicicletta non è mai stata ritrovata, e nemmeno il suo cellulare che tra l'altro risulta spento: da quando non si sa, sicuramente dalla prima mattina di lunedì, quando i suoi datori di lavoro (e poi i genitori) hanno provato a contattarlo.

Originario di Borgo San Giacomo, abita ormai da un paio d'anni a Genivolta, appena oltre confine. La famiglia è molto conosciuta in paese: il padre per anni ha fatto lo “stradino” per il Comune, la madre ha gestito a lungo la tabaccheria proprio a fianco del municipio. Le ricerche continuano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Travolta e investita da un camion sulle strisce pedonali: donna muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento