Cronaca

Olanda: Scientology è un ente religioso di pubblico beneficio

Tributaria d'Appello di Amsterdam: "Un ente di pubblico beneficio in quanto le sue attività sono esclusivamente di carattere ecclesiastico"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

La comunità degli Scientologist bresciani è lieta di annunciare l'ultimo riconoscimento ufficiale della sua religiosità: infatti il 17 ottobre 2013, la Commissione Tributaria d'Appello di Amsterdam ha emesso un verdetto col quale: "... si conferma che la Chiesa di Scientology di Amsterdam è un ente di pubblico beneficio in quanto le sue attività sono esclusivamente di carattere ecclesiastico e di filosofia di vita."

Nel 2012, il Tribunale di Haarlem aveva già riconosciuto la natura religiosa dei servizi di Scientology. Ieri i giudici hanno sentenziato che lo scopo dei servizi di Scientology non differisce da quello delle pratiche religiose di altre organizzazioni ecclesiastiche e che pertanto la Chiesa di Scientology ha diritto a un trattamento paritario.

Merel Remmerswaal, portavoce della Chiesa di Scientology di Amsterdam, ha detto: "Siamo felici per questa sentenza che conferma pienamente ciò che abbiamo sempre sostenuto. La Chiesa di Scientology di Amsterdam è stata fondata nel 1974 e da allora abbiamo sempre operato per il bene di tutti. Con questa sentenza, qualsiasi accusa volta a sostenere il contrario è stata smentita una volta per tutte. Ora ci possiamo concentrare a servire i nostri fedeli e ad espandere le nostre attività di miglioramento sociale e possiamo investire più energie nell'aiutare a risolvere il problema della diffusione di droga, del decadimento dei valori morali e a salvaguardare i diritti umani."

La Chiesa di Scientology si ispira alle opere del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard ed è operativa nei Paesi Bassi dagli anni settanta. La Chiesa di Scientology è ufficialmente riconosciuta quale ente religioso dai governi di altri paesi europei, tra i quali la Svezia, la Spagna e il Portogallo.

A livello internazionale ci sono ora più di 11.000 chiese, missioni e gruppi in 184 paesi.

A livello bresciano Scientology è presente da più di 25 anni ed, oltre che nello svolgimento del proprio percorso di liberazione spirituale tramite la saggezza, è impegnata a livello sociale nella prevenzione dall'assunzione di droghe, nella promozione dei Diritti Umani, nel sostegno ai valori morali e nella denuncia degli abusi nel campo della salute mentale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olanda: Scientology è un ente religioso di pubblico beneficio

BresciaToday è in caricamento