rotate-mobile
Cronaca Saviore dell'Adamello

Frana in pieno centro, chiusa la strada e l'ufficio postale: evacuate 2 famiglie

Uno smottamento da decine di metri cubi

Di fatto, il paese è diviso in due causa frana: nel tardo pomeriggio di lunedì a Saviore dell'Adamello si sono distaccati tra i 30 e i 50 metri cubi di materiale, in gran parte riversati su Via Adamello, la strada comunale che attraversa il centro storico. Come riferito dallo stesso municipio, a seguito delle prime analisi dei geologi, lo smottamento sarebbe stato causato dall'azione combinata di gelo e disgelo, interessando il versante a monte della strada nelle vicinanze dell'ufficio postale.

Strada chiusa (anche ai pedoni)

La sindaca Serena Morgani ha firmato un'ordinanza, valida fino a nuovo ordine, con cui si dispone la chiusura di via Adamello sia al transito veicolare che a quello pedonale, “a causa del pericolo per l'incolumità pubblica dovuto all'evento”: fortunatamente non si registrano feriti, ma lo stesso ufficio postale resterà chiuso per ragioni di sicurezza, fino a data da definirsi.

E non solo: per via della vicinanza al luogo dello smottamento, è stata fatta sgomberare anche un'abitazione, che ospitava due famiglie (in tutto sei persone) che hanno già passato due notte a casa di parenti. Non ci sarebbe alcun pericolo imminente, ma la decisione è stata presa in via precauzionale: si attendono in queste ore ulteriori approfondimenti per capire se i residenti potranno rientrare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana in pieno centro, chiusa la strada e l'ufficio postale: evacuate 2 famiglie

BresciaToday è in caricamento