Follia al parco giochi: pioggia di sassi contro mamme e bimbi di 2 anni

L'episodio lunedì al parchetto dell'oratorio di Comezzano: paura tra i genitori

Pomeriggio di follia al parchetto dell'oratorio di Comezzano: due bimbi di quasi due anni, e le loro mamme, sono stati investiti da un'insolita pioggia di sassi. 

"È successo tutto all'improvviso. Prima abbiamo sentito dei rumori strani, poi ci siamo accorte che ci stavano cadendo addosso dei sassi: non ghiaia, ma pietre, e anche piuttosto appuntite. Una di queste ha colpito il gioco dal quale era fortunatamente appena sceso il mio bimbo: non oso immaginare cosa sarebbe potuto accadere se mio figlio fosse rimasto due secondi in più. "

Così una delle mamme presenti descrive quello che è successo nel tardo pomeriggio di lunedì, in un’area molto frequentata da genitori e bambini. Immediatamente le due donne hanno cercato di capire da dove provenissero i sassi.

"Le pietre arrivano dal campo da calcio - continua la donna - dove c'era un gruppetto di ragazzini. I lanci erano piuttosto forti: i sassi hanno addirittura oltrepassato l'edificio che separa il campetto dalla zona giochi dei più piccoli. Sarà durato in tutto una manciata di minuti, un tempo infinito che sembrava non passasse mai."

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

  • Alla scoperta del Sentiero delle Grotte, gioiello nascosto del Lago d'Iseo

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Esce dalla villa per andare in edicola, imprenditore travolto e ucciso da una moto

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

Torna su
BresciaToday è in caricamento