Sarnico: distrutta la fontana, i vandali finiscono su Facebook

Lago d'Iseo: atti vandalici a Sarnico, quattro giovani distruggono una fontana del lungolago. Ma vengono ripresi dalle telecamere: il sindaco pubblica su Facebook immagini e filmati

Fonte: Facebook

I quattro giovani vandali della domenica, o meglio del sabato sera, potrebbero presto essere identificati da Polizia Locale e Carabinieri grazie ad una vasta gamma di fotografie che li ritraggono, oltre ad un video ‘virale’ che sta già facendo il giro di Facebook.

Sono loro i grandi accusati: sabato notte a Sarnico avrebbero fatto ‘saltare’ una delle fontane del lungolago Garibaldi, a poca distanza dal bar Dehors. A coglierli in flagranza di reato, o quasi, le telecamere di videosorveglianza a circuito chiuso installate per conto del Comune.

E sarebbe stato proprio il sindaco – il leghista Giorgio Bertazzoli –  a ‘postare’ per primo le immagini e i filmati incriminanti. Lanciando un appello ai cittadini, affinché possano dare una mano alle forze dell’ordine nell’identificare i quattro vandali. Le immagini non sono nitidissime, ma si riconoscono i vestiti e – per chi li conosce – pure una sfocata fisionomia.

Negli ultimi tempi a Sarnico il vandalismo sembra tornato di moda. Oltre alla fontana completamente distrutta si segnalano anche vari cestini della spazzatura dati alle fiamme, e danni significativi alla pavimentazione di Piazza Freti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento