Cronaca

52enne si masturba fuori da scuola. Giudice: "Dalle 7 alle 9 non esca di casa"

Il fatto è avvenuto a Sarnico, lago di Iseo, all'istituto comprensivo Donadoni

Sarnico, l'ingresso dell'istituto comprensivo Donadoni

Un 52enne di Capriolo, arrestato dai carabinieri perché sorpreso mentre si masturbava davanti all'ingresso delle scuole medie di Sarnico (lago d'Iseo), non potrà più, come deciso dal giudice, uscire di casa tra le 7 e le 9 del mattino, in corrispondenza con gli orari di ingresso degli studenti nell'istituto. Già nel 2009 il bresciano era stato condannato per analoghi fatti.

A dare l'allarme, questa volta, è stata una donna, che ha visto il cinquantaduenne su un'auto intento a masturbarsi, proprio mentre i ragazzi delle scuole medie raggiungevano l'istituto comprensivo Donadoni.


Processato per direttissima con l'accusa di atti osceni in luogo pubblico, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Il giudice ne ha disposto l'obbligo di dimora nel comune di Capriolo, vietandogli anche di uscire di casa tra le 7 e le 9.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

52enne si masturba fuori da scuola. Giudice: "Dalle 7 alle 9 non esca di casa"

BresciaToday è in caricamento