Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Sarezzo / Piazzale Europa

Incosciente per il troppo alcol, viene trovato a terra tra sangue e ferite

Un uomo di 35 anni è stato ricoverato all'ospedale Civile di Brescia. Nella notte tra sabato e domenica è stato trovato riverso sull'asfalto di piazzale Europa, in stato di incoscienza

Trovato in gravi condizioni a terra, a pochi metri dalla sua abitazione, sull'asfalto di piazzale Europa a Sarezzo. L'uomo, un 35enne bresciano residente in via dei Pianotti, versava in stato di incoscienza e, quindi, non ha potuto raccontare quanto gli fosse successo.

A trovarlo, intorno alle 4 di domenica mattina, alcuni passanti, che hanno immediatamente allertato il numero unico per le emergenze. Sul posto, oltre all'ambulanza, una pattuglia dei Carabinieri di Villa Carcina. Il giovane uomo era riverso sull'asfalto: sul suo corpo alcune ferite, per terra tracce di sangue. In un primo momento gli inquirenti non hanno escluso alcuna ipotesi, nemmeno quella dell'aggressione.

Il 35enne è stato trasportato all'ospedale Civile di Brescia e ricoverato: i successivi accertamenti medici hanno contribuito a chiarire il quadro. A provocare lo stato di incoscienza sarebbe stato il troppo alcol, e forse qualche sostanza stupefacente, assunto dal giovane uomo.

I militari stanno ancora valutando la dinamica dei fatti, ma le indagini sembrerebbero escludere eventuali responsabilità di terzi: il 35enne avrebbe fatto tutto da solo. Probabilmente a causa dell'eccessiva ubriachezza avrebbe perso l'equilibrio e sarebbe inciampato mentre cercava di rientrare a casa, procurandosi alcuni traumi e ferite. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incosciente per il troppo alcol, viene trovato a terra tra sangue e ferite

BresciaToday è in caricamento