menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Paura in tabaccheria: rapinatore fa irruzione, cacciavite contro la titolare

SAREZZO. Paura nella tabaccheria di Via Repubblica a Ponte Zanano. Nel tardo pomeriggio di lunedì, un bandito armato di cacciavite ha fatto irruzione nel negozio e, dopo aver brandito l'utensile contro la titolare, si è fatto consegnare i soldi presenti in cassa.

A quel punto se l’è data a gambe levate, salendo poi in auto per scappare lungo la Provinciale 345. Le telecamere presenti in paese hanno però registrato la targa del veicolo, che è stato rintracciato in poco tempo dai carabinieri e, insieme ad esso, anche il rapinatore, finito poi in manette. 

Pare che si tratti di un giovane dell’Alta Val Trompia, forse autore di altri furti avvenuti negli ultimi giorni nella stessa zona, che, proprio per questo, era tenuta sotto stretta sorveglianza dalle forze dell’ordine.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 17 aprile 2021: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento