Paura in tabaccheria: rapinatore fa irruzione, cacciavite contro la titolare

Foto d'archivio

SAREZZO. Paura nella tabaccheria di Via Repubblica a Ponte Zanano. Nel tardo pomeriggio di lunedì, un bandito armato di cacciavite ha fatto irruzione nel negozio e, dopo aver brandito l'utensile contro la titolare, si è fatto consegnare i soldi presenti in cassa.

A quel punto se l’è data a gambe levate, salendo poi in auto per scappare lungo la Provinciale 345. Le telecamere presenti in paese hanno però registrato la targa del veicolo, che è stato rintracciato in poco tempo dai carabinieri e, insieme ad esso, anche il rapinatore, finito poi in manette. 

Pare che si tratti di un giovane dell’Alta Val Trompia, forse autore di altri furti avvenuti negli ultimi giorni nella stessa zona, che, proprio per questo, era tenuta sotto stretta sorveglianza dalle forze dell’ordine.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Elezioni Comunali 2019: diretta spoglio e chi ha vinto nei Comuni bresciani

  • Incidenti stradali

    Tragico schianto sulla Provinciale: ragazzo di 27 anni muore in scooter

  • Sport

    Il Gavia è solo per i più intrepidi: ciclisti avvolti dal canyon di neve

  • Cronaca

    Morso da una vipera, il cellulare non funziona: panico durante la gita con la moglie

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: il dolore di figli e marito

  • Grandine e nubifragi nel Bresciano: strade allagate, traffico nel caos

  • Schianto in galleria: feriti estratti dalle lamiere, strada chiusa

  • "Ucciso dai nipoti e messo in un sacco per far sparire il cadavere"

  • Diretta Comunali ed Europee 2019. Aggiornamenti e affluenza

Torna su
BresciaToday è in caricamento