rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Sarezzo

Sigaretta accesa e materasso bruciato: 63enne morto per asfissia

La tragedia si è consumata a Sarezzo, nell'abitazione del pensionato Ilario Belleri. A trovare il corpo senza vita i carabinieri

Ilario Belleri, pensionato 63enne bresciano, è stato trovato cadavere ieri mattina nella sua abitazione di Sarezzo.

I vicini, non vedendolo da giorni, hanno dato l'allarme. A trovare il corpo senza vita i carabinieri. L'uomo è morto per asfissia.


Sembra che il 63enne sia stato soffocato dai fumi sprigionatisi dall'incendio di un materasso, che sarebbe stato innescato da una sigaretta dimenticata accesa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sigaretta accesa e materasso bruciato: 63enne morto per asfissia

BresciaToday è in caricamento