rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Sarezzo / Via San Bernardino

Masso si stacca dalla montagna e piomba su un'auto: tragedia sfiorata

È successo a Sarezzo, nella tarda mattinata di giovedì: il pesante masso si è frantumato in grossi pezzi, uno dei quali ha sfondato una macchina in sosta. Chiusa la strada ed evacuate le aziende della zona

Un'auto centrata, 5 aziende evacuate, strada chiusa per tutta la giornata e tanta paura. Si fermano fortunatamente qui le conseguenze della frana che si è verificata nella tarda mattinata di giovedì a Sarezzo.

L'allarme è scattato intorno alle 13 dalla zona industriale di Noboli: un grosso masso si è staccato da una parete rocciosa, di proprietà privata, frantumandosi in altrettanti grossi pezzi. Tutto è accaduto in via San Bernardino, strada costellata di attività artigianali e quell'ora piuttosto frequentata. Una tragedia soltanto sfiorata: la fortuna ha voluto che nell'attimo in cui è avvenuto lo smottamento non passasse alcuna auto. 

A subire i danni maggiori una delle macchine parcheggiate lungo la strada: è stata colpita da un masso di grandi dimensioni, che ha completamente sfondato la portiera del lato del guidatore. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, la Polizia Locale e pure la Protezione Civile.

Per comprensibili ragioni di sicurezza la via è stata chiusa al traffico, non solo: cinque attività artigianali della zona sono state fatte evacuare dai Vigili del Fuoco. I sopralluoghi dei tecnici e dei pompieri sono andati avanti per tutto il pomeriggio e nuove verifiche saranno effettuate nelle prossime ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Masso si stacca dalla montagna e piomba su un'auto: tragedia sfiorata

BresciaToday è in caricamento