Cronaca

Sarezzo: "kebab alla cocaina", arrestati due spacciatori

A finire in manette due cittadini pakistani colti in flagranza di reato

Sabato scorso, i carabinieri di Villa Carcina hanno arrestato due spacciatori pakistani di 38 e di 32 anni, entrambi residenti a Sarezzo.

I due malviventi sono stati fermati notte tempo, mentre vendevano una dose di cocaina all'interno del 'kebabberia' di loro proprietà.

Dalla perquisizione del locale, sono poi emersi altri cinque grammi già confezionati in 10 dosi pronte per lo smercio. Sequestrati anche 1.000 euro, considerati provento dello spaccio.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarezzo: "kebab alla cocaina", arrestati due spacciatori

BresciaToday è in caricamento