Cronaca

Centra con l'auto un ciclista e fugge: nei guai giovane pirata della strada

Sul posto ambulanze e polizia locale

Foto d'archivio

Un ciclista di 47 anni è caduto violentemente a terra, dopo essere stato colpito da un'auto in via Dante Alighieri a Sarezzo. L'incidente è avvenuto verso le 7 del mattino di giovedì 22 luglio. 

Le indagini sono curate dalla Polizia Locale Intercomunale di Val Trompia: l'auto proveniva da Villa Carcina e si stava dirigendo verso Gardone, quando ha centrato il 47enne in sella alla sua fedele "due ruote". Sul posto sono giunte due ambulanze: dopo le cure dei sanitari, l'uomo è stato portato in codice giallo all’ospedale di Gardone Val Trompia. Ha riportato fratture ad un arto ed è stato dimesso in giornata, la prognosi è di 15 giorni.

L'automobilista non si è fermato a prestare soccorso, ma si è presentato al Comando della Locale dopo dieci minuti, accortosi di uno specchietto rotto; classe 1995, è stato denunciato a piede libero per reato di fuga e omissione di soccorso. Le cause sono ancora da chiarire, ma per casi simili è prevista la sospensione della patente da 1 a 3 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centra con l'auto un ciclista e fugge: nei guai giovane pirata della strada

BresciaToday è in caricamento