Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Travagliato

Una vita in negozio: morta tabaccaia, era madre di due giovani figlie

Sara Benedetti si è spenta martedì, a pochi giorni dal 51esimo compleanno. In paese la conoscevano tutti: insieme al marito Egisto gestiva la cartoleria-tabaccheria di via IV Novembre

Una vita dietro al bancone della sua tabaccheria-cartoleria. Sempre sorridente, sempre gentile: così Sara Benedetti viene ricordata a Travagliato. La storica negoziante del paese alle porte di Brescia si è spenta martedì: tra neanche una settimana avrebbe compiuto 51 anni.

Una morte prematura che ha profondamente addolorato l'intera comunità: la conoscevano e la stimavano in molti, e in tanti in questi anni sono passati nel negozio di via IV novembre che gestiva con il marito Egisto. Lei accoglieva tutti con un sorriso. 

Decine di persone sono attese per l'ultimo saluto che sarà celebrato giovedì pomeriggio (alle 14.30) nella chiesa parrocchiale di Travagliato. Oltre al marito, Sara lascia le due giovani figlie Alessia ed Erica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una vita in negozio: morta tabaccaia, era madre di due giovani figlie

BresciaToday è in caricamento