Cronaca

Santo Domingo: arrestato bresciano ricercato per omicidio

Gianpaolo Albertini, originario di Villanuova sul Clisi, era latitante dal 2001 dopo una condanna a sedici anni di carcere per omicidio volontario

E' stato arrestato a Santo Domingo Gianpaolo Albertini, 55enne originario di Villanuova sul Clisi. L'uomo era ricercato dal primo settembre 2001, su mandato della Procura generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Bari.

L'uomo era evaso dagli arresti domiciliari mentre stava finendo di scontare una condanna ad oltre 16 anni di carcere per omicidio volontario. Durante la detenzione in carcere ha frequentato alcuni ex terroristi di destra che lo hanno influenzato politicamente e con in quali ha condiviso un intenso percorso relazionale.

E' stato rintracciato nella località Jaracaboa, mentre girava in sella a una Harley Davidson con documenti falsi sotto il nome di Hector Narvaez. A tradirlo sono stati i tabulati telefonici e l'esame dei flussi di trasferimento di denaro da parte dei familiari, ancora residenti in provincia di Brescia. Albertini-11-2Al momento della cattura si è complimentato con i poliziotti italiani.

L'arresto è il frutto delle indagini svolte dal Servizio centrale antiterrorismo della Polizia di Stato e dalla Digos della questura di Brescia, assieme a Interpol e al Servizio Cooperazione internazionale di Polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santo Domingo: arrestato bresciano ricercato per omicidio

BresciaToday è in caricamento