Coltivava Marijuana sul balcone: arrestato 39enne a S. Eufemia

L'uomo, S.M nato a Brescia nel 1972, già con precedenti penali, è stato portato in Questura e tratto in arresto per il reato di produzione, coltivazione, detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Ieri mattina, intorno alle ore 10, gli Agenti della Volante hanno appreso da una soffiata che in Viale Sant’Eufemia erano presenti delle piante che somigliavano a quelle di Marijuana sul balcone di un’abitazione. L’appartamento era di proprietà di un giovane bresciano e, secondo le testimonianza raccolte, nelle ultime settimane c’era stato un “via vai” di persone.

Per evitare che l’uomo potesse occultare o distruggere tracce o oggetti “compromettenti” presenti in casa, un poliziotto in borghese ha suonato il campanello, dichiarandosi un addetto delle poste intento a consegnare una raccomandata. Nel frattempo altri agenti, appostati nei pressi del portone d'ingresso, si tenevano pronti per intervenire. L’uomo, convinto di dover ritirare la raccomandata, è sceso al pianterreno, aprendo il portone d’ingresso.

A quel punto è iniziata la perquisizione dell’abitazione dove, oltre a 6 vasi nei quali vi erano piantate 12 piante di Marijuana, sono stati sequestrati, in camera da letto sulla scrivania, diversi barattoli di vetro vuoti (presumibilmente usati per contenere le foglie di marijuana), insieme a un barattolo in plastica filtro/miscelatore usato solitamente per la tostatura e lo sminuzzamento delle delle foglie.
Nei cassetti della scrivania, invece, sono stati trovati un bilancino di precisione e quattro coltelli con le lame ancora sporche di fumo. Infine, dall’interno di un'agenda custodita in un cassetto del comodino, i poliziotti hanno sequestrato 470 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, S.M nato a Brescia nel 1972, già con precedenti penali, è stato portato in Questura e tratto in arresto per il reato di produzione, coltivazione, detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla e Ines, la tragedia sulla strada per le vacanze

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Scontro mortale in autostrada: decedute due sorelle bresciane

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Si appoggia a un masso e precipita nel vuoto: addio a Saverio

Torna su
BresciaToday è in caricamento