Sanatoria per gli immigrati: il Ministero sospende la circolare, tutto da rifare

Il Ministero dell'Interno ha diramato una circolare con cui sospende il documento del 24 maggio, nel quale venivano date indicazioni alle prefetture affinché rilasciassero i documenti a chi ne aveva diritto

Nuovo capitolo sulla questione “sanatoria” per gli immigrati. Dopo la sospensione della protesta da parte degli immigrati che avevano occupato il sagrato del Duomo, oggi il Ministero dell’Interno ha diramato una nuova circolare con cui sospende il precedente documento del 24 maggio, nel quale venivano date indicazioni alle prefetture affinché rilasciassero i documenti a chi ne aveva diritto.

Il nuovo testo, firmato dal Prefetto Angelo Malandrino, blocca il riesame delle pratiche respinte “in relazione alla necessità di effettuare ulteriori e più approfondite valutazioni sull’argomento, per corrispondere compiutamente ai numerosi quesiti interpretativi” relativi alla circolare di martedì 24. Dopo le aperture del Viminale torna tutto in alto mare per gli immigrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Arrivano una Smart e una Fiat 500, poi lo scambio di droga: arrestato cantante

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Morto l'imprenditore Renato Martinelli: ucciso in tre mesi dalla malattia

  • Violenta scossa in azienda, folgorato operaio: portato con ustioni al Civile

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

Torna su
BresciaToday è in caricamento