"La ragazza è incinta!", volano calci e pugni tra le famiglie degli sposi

Maxi rissa a San Zeno Naviglio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri

Foto di repertorio

Si erano incontrate per mettersi d'accordo sul matrimonio dei loro rispettivi 'rampolli', ma - invece di discutere di confetti e di portate al ristorante - tra due famiglie rom sono volati calci e pugni. E' successo domenico a San Zeno Naviglio, dove abita la sposa, e un gruppo di uomini proveniente da Treviso, parenti dello sposo. 

A intervenire per sedare la rissa sono stati i carabinieri, ma - al loro arrivo - sul "campo di battaglia" erano rimasti solo i trevigiani. Ad avere la peggio è stato il padre dello sposo, per il quale è stato necessario il ricovero in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ancora non è chiaro il motivo dell'aggressione, ma, dalle prime informazioni trapelate, pare sia stata una sospetta gravidanza delle ragazza tenuta nascosta a familiari dello sposo. Gli anziani dei rispettivi gruppi rom, come succede in questi casi, interverranno per cercare di sanare lo scontro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Esce da casa e vaga nella notte per un chilometro: paura per un bimbo, denunciati i genitori

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento