Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca San Polo

Litiga con la fidanzata sul balcone, precipita di sotto: ragazzo in gravi condizioni

La ragazza non avrebbe fatto nulla per farlo cadere

Litiga con la fidanzata, probabilmente ubriaco, perde l'equilibrio e precipita per qualche metro: ricoverato in codice rosso alla Poliambulanza, non è in pericolo di vita. Ma dovrà essere operato, per far rientrare il rischio di lesioni interne. Si sarebbe poi procurato diverse fratture.

L'incidente martedì pomeriggio a San Polo, in Via Giorgione in una casa nella zona del centro commerciale Margherita d'Este. Il ragazzo, un 23enne, sta litigando con la morosa sul balcone della sua abitazione. A quanto pare, nonostante l'ora, era già abbastanza alticcio.

La ragazza non avrebbe fatto nulla per farlo cadere, avrebbe fatto lui tutto da solo: ha messo un piede dove non doveva metterlo, si è sbilanciato in avanti ed è caduto di sotto. Una gran brutta botta, e tanta paura: per fortuna, come detto, non è in pericolo di vita.

Il ragazzo è stato soccorso da un'ambulanza inviata sul posto dalla centrale operativa del 112, e poi accompagnato in ospedale in Poliambulanza, dove è tutt'ora ricoverato. Sotto shock la sua fidanzata, che ha assistito alla scena da pochi metri di distanza.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con la fidanzata sul balcone, precipita di sotto: ragazzo in gravi condizioni

BresciaToday è in caricamento