menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Troppo nervoso davanti alla polizia, nelle mutande ha 30 grammi di droga

In carcere un 31enne: è stato fermato mentre girava a bordo di uno scooter a San Polo.

Era appena tornato in libertà, dopo aver scontato, ai domiciliari, una condanna per spaccio. Come se nulla fosse aveva ripreso il suo redditizio 'mestiere' ed è finito di nuovo nei guai. 

Protagonista della vicenda un 31enne tunisino: la polizia locale lo ha fermato per un controllo mentre viaggiava, a bordo del suo scooter, nella zona di San Polo a Brescia. Il nervosismo e la reazione eccessiva all'Alt hanno spinto gli agenti a far scattare la perquisizione personale.

E gli uomini della Locale ci avevano visto lungo: all'interno degli slip, il 31enne nascondeva ben 30 grammi di eroina. Per lui sono quindi scattate di nuovo le manette e questa volta si sono pure aperte le porte del carcere dove resta in attesa della celebrazione processo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento