Ubriachi fradici in strada: schiaffi e spintoni, un ferito in ospedale

È successo giovedì pomeriggio a San Paolo: sul posto un'ambulanza e i carabinieri

Rissa in strada (foto d’archivio)

Ubriachi fradici prima del calar del sole, hanno dato vita a un'animata zuffa lasciando esterrefatti alcuni passanti, che hanno subito allertato il 112.

L'episodio nel pomeriggio di giovedì a San Paolo, protagonisti due uomini di origine straniera. Una lite scoppiata per futili motivi, completamente degenerata a causa delle dosi massicce di alcol che entrambi i contendenti avevano ingerito.

Prima le parole grosse, poi schiaffi e spintoni, infine la chiamata al numero unico per le emergenze. L'allarme è scattato poco dopo le 16.30 da via Guglielmo Marconi: sul posto un'ambulanza e una pattuglia dei carabinieri, ma il diverbio tra i due si sarebbe risolto prima dell'arrivo dei militari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno dei contendenti lamentava forti dolori ed è stato accompagnato in ambulanza all'ospedale di Manerbio per gli accertamenti del caso. A preoccupare i sanitari, più che gli eventuali traumi riportati nella zuffa, lo stato di alterazione in cui si trovava l'uomo, un 42enne di casa nel paese della Bassa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Crisanti: "Vi spiego perché il Natale può essere un'opportunità"

  • Nuovo Dpcm, barista bresciana si ribella: “Io non chiudo alle 18, arrestatemi”

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Terribile incidente: precipita elicottero, morto dirigente d'azienda

  • Vola in auto nella rotonda, resta intrappolato con la testa schiacciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento