Ubriachi fradici in strada: schiaffi e spintoni, un ferito in ospedale

È successo giovedì pomeriggio a San Paolo: sul posto un'ambulanza e i carabinieri

Rissa in strada (foto d’archivio)

Ubriachi fradici prima del calar del sole, hanno dato vita a un'animata zuffa lasciando esterrefatti alcuni passanti, che hanno subito allertato il 112.

L'episodio nel pomeriggio di giovedì a San Paolo, protagonisti due uomini di origine straniera. Una lite scoppiata per futili motivi, completamente degenerata a causa delle dosi massicce di alcol che entrambi i contendenti avevano ingerito.

Prima le parole grosse, poi schiaffi e spintoni, infine la chiamata al numero unico per le emergenze. L'allarme è scattato poco dopo le 16.30 da via Guglielmo Marconi: sul posto un'ambulanza e una pattuglia dei carabinieri, ma il diverbio tra i due si sarebbe risolto prima dell'arrivo dei militari.

Uno dei contendenti lamentava forti dolori ed è stato accompagnato in ambulanza all'ospedale di Manerbio per gli accertamenti del caso. A preoccupare i sanitari, più che gli eventuali traumi riportati nella zuffa, lo stato di alterazione in cui si trovava l'uomo, un 42enne di casa nel paese della Bassa. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Bigno numero1

  • Soliti autoctoni casinisti...

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Diretta Comunali ed Europee 2019. Aggiornamenti e affluenza

  • Cronaca

    Rischio slavine troppo alto, niente Passo Gavia per il Giro d'Italia

  • Cronaca

    Pasta di eroina da fumare nascosta nelle mutande: fermati due ragazzini

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 24 al 26 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: il dolore di figli e marito

  • Grandine e nubifragi nel Bresciano: strade allagate, traffico nel caos

  • "Ucciso dai nipoti e messo in un sacco per far sparire il cadavere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento