La barca va a fondo, 7 persone in grave pericolo: il salvataggio

L'allarme è stato lanciato lunedì pomeriggio a largo della Baia del Vento di San Felice: 7 le persone a bordo di una barca in legno che stava per affondare

Lago di Garda, Guardia Costiera

Se la sono vista davvero brutta i sette bagnanti a bordo di un gozzo di legno, una barca da pesca riadattata al turismo, che improvvisamente stava imbarcando acqua a largo della Baia del Vento di San Felice: quattro di loro sono stati recuperati dalla Guardia Costiera di Salò, intervenuta per i soccorsi, gli altri sono stati riportati a riva sani e salvi a bordo del natante in avaria. Il bilancio è tutto sommato positivo: un grande spavento, ma nessun ferito.

L'allarme è stato lanciato nel pomeriggio di lunedì: in pochi minuti gli uomini della Guardia Costiera erano già sul posto, rapidamente raggiunto poiché già impegnati in attività di pattugliamento delle coste a bordo del battello pneumatico in forza al corpo di marina militare salodiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La rottura di un manicotto scatena la paura

Dai primi accertamenti sembra che a scatenare l'improvviso allagamento della sala macchine sia stata la rottura di un manicotto dell'acqua di raffreddamento del motore: l'acqua ha cominciato a riempire l'imbarcazione, che dunque si stava inevitabilmente inabissando. Come da prassi, sono in corso le verifiche sul gozzo, per accertare che – prima di uscire a lago – la manutenzione fosse stata effettuata correttamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio non risponde, è a letto privo di sensi: giovane medico in fin di vita

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

  • Tragico gesto estremo: giovane uomo muore suicida a 38 anni

  • Positivo al coronavirus: altra classe in quarantena, tampone per tutti i compagni

  • Scoppia la tv, la casa si riempie di fumo: donna muore tra le braccia della figlia

  • Addio a Daniela, uccisa dalla malattia: il dolore del marito e della giovane figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento