Scomparso da giorni: ancora nessuna traccia di Gianluigi

Ricerche serrate anche lunedì, ma di Gianluigi Berardi ancora nessuna traccia. Il 63enne residente a San Felice del Benaco è scomparso dal giorno di Natale: la sua automobile è stata trovata a San Michele di Gardone Riviera

Sono ormai passati cinque giorni, e di Gianluigi Berardi ancora nessuna traccia. Il 63enne di San Felice del Benaco è scomparso dal giorno di Natale: la sera prima ha brindato con il fratello – il primo che è andato a cercarlo e che ha trovato la sua macchina – il giorno dopo era atteso per pranzo. Ma da allora di lui non si sa più nulla.

Ricerche serrate, anche per tutta la giornata di lunedì: la sua automobile, una Fiat Punto, è stata ritrovata a San Michele, territorio di Gardone Riviera, parcheggiata non lontano dal bivio che porta sia sul Monte Spino che sul Monte Pizzocolo. Il campo base è stato allestito proprio nel parcheggio di San Michele.

Pare che Berardi avesse da poco perso il lavoro, ad un passo dalla pensione. In casa il fratello avrebbe trovato un biglietto più che eloquente: “Non cercatemi”. Non sarebbe scappato da sprovveduto: si sarebbe portato con sé provviste e abiti pesanti, ma pure qualche fotografia e i vestiti della festa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento