Cronaca San Felice del Benaco

Ragazzo si tuffa nel lago, risale coperto di bolle (e tanto prurito)

Primo caso dell'anno al porto di Portese, a San Felice del Benaco: un tuffo innocuo al porto si trasforma in un piccolo incubo fatto di bolle e prurito

Non è una denuncia ma un invito: non date da mangiare ai volatili, altrimenti si avvicinano alla spiaggia e alle zone frequentate dai turisti e di conseguenza possono portare con sé i parassiti che a contatto con la pelle umana provocano la dermatite. Uomo avvisato, mezzo salvato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo si tuffa nel lago, risale coperto di bolle (e tanto prurito)

BresciaToday è in caricamento