rotate-mobile

Incendio in piena notte: scooter e auto devastati dalle fiamme, l'ipotesi del dolo

Il rogo nei pressi di un distributore di carburante

Ancora una notte di fiamme e paura in viale Umberto Zerneri, a San felice del Benaco. Un vasto rogo è divampato - tra sabato e domenica - nel piazzale del distributore di carburante Esso, ricucendo ad anneriti scheletri oltre una decina di vespe da collezione, due auto e una casetta di legno adibita a ricovero per gli attrezzi.

Impressionati le immagini dell'incendio - divampato verso le 4.30 - come si vede nel video girato da un testimone e da noi riproposto. Il filmato è stato pubblicato sulla pagina Facebook del paese e ha scatenato tantissima rabbia e indignazione. Non è la prima volta infatti che i mezzi - di proprietà di un servizio di noleggio che ha sede nel piazzale - vengono dati alle fiamme. Sei Vespa Piaggio rosse da collezione erano andate in fumo in pochi minuti lo scorso sette maggio. Non solo: negli ultimi anni molte auto sono state completamente distrutte da numerosi roghi appiccati da ignoti piromani.

Fortunatamente anche questa volta le fiamme non sono divampate in altre direzioni, soprattutto verso le pompe di benzina. Si indaga su chi possa avere compiuto il gesto, perché l'ipotesi più probabile è che si tratti di un incendio doloso.  

Per spegnere le fiamme ci sono volute ore: sul posto hanno lavorato tutta la notte i vigili del fuoco di Salò e Cunettone. Sull'inquietante vicenda indagano i carabinieri di Salò.

Video popolari

Incendio in piena notte: scooter e auto devastati dalle fiamme, l'ipotesi del dolo

BresciaToday è in caricamento