menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schiacciato da putrelle in cemento e acciaio: grave muratore

Un muratore di Cazzago San Martino, 45 anni, è rimasto vittima di un grave infortunio sul lavoro avvenuto a San Benedetto Po, in provincia di Mantova.

Dipendente di un’impresa edile di Asola, l’uomo si trovava in un cantiere all’interno dell’azienda agricola “Mezzanella”, dove stava effettuando dei lavori di ristrutturazione assieme ad alcuni colleghi.

Soccorso da un’ambulanza, è stato portato in un primo momento a Mantova e poi trasferito all’ospedale Bordo Trento di Verona. Non è in pericolo di vita, ma - secondo una prima prognosi - prima della completa guarigione saranno necessari almeno due mesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento