Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Donna annega nel canale trascinata dalla corrente

A perdere la vita una donna di 68 anni residente nel cremonese, Franca Rava: caduta in acqua nel canale Vacchelli, in territorio di Salvirola, e poi annegata trascinata dalla corrente. Il corpo ritrovato da due pescatori

Sarebbe caduta dalla bicicletta, e finita dritta nel canale. Poi trascinata per centinaia di metri dalla corrente, in questi giorni più forte del solito perché il fiume è pieno d'acqua, viene utilizzato per irrigare i campi. Sono stati due pescatori a trovarla senza vita.

Il corpo della donna annegata a Salvirola, piccolo Comune del cremonese a poche decine di chilometri da Borgo San Giacomo, è stato ritrovato giovedì pomeriggio nel canale Vacchelli, non troppo lontano dal paese. Si chiamava Franca Rava, casalinga di 68 anni che abitava ad Izano.


La dinamica dell'incidente è stata in parte ricostruita dai Carabinieri. Come detto sarebbe caduta in acqua dalla bici, avrebbe cercato di risalire a riva, sarebbe stata travolta dalla corrente. La bicicletta è stata ritrovata poco distante. A recuperare il corpo una coppia di pescatori: inutili i tentativi di rianimarla, sul posto anche i soccorsi del 112, Vigili del Fuoco e Protezione Civile. Ma Franca Rava era già morta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna annega nel canale trascinata dalla corrente

BresciaToday è in caricamento