menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Malore al mare, muore annegato davanti agli occhi dei suoi familiari

La vittima è il 68enne Salvatore Barone

Il mare caldo e calmo, una giornata perfetta da passare in spiaggia insieme alla famiglia. Poi l'improvviso malore, braccia e gambe che annaspano fino al tragico epilogo. E' morto così il 68enne Salvatore Barone, originario di Modica ma residente a Brescia ormai da lungo tempo. 

Si trovava in Sicilia per trascorrere il periodo estivo nella sua terra natale. Già in passato aveva avuto problemi di cuore; purtroppo, quest'ultimo malore gli è risultato fatale. 

Ad accorgersi che non stava bene sono stati alcuni bagnanti, che lo hanno subito riportato a riva. Una volta allertato il 118, sul posto è arrivato in pochi minuti l'elisoccorso da Catania. L'équipe medica ha cercato in tutti i modi di rianimarlo sulla battigia, ma ogni tentativo è risultato vano. Barone è deceduto sul posto, sulla spiaggia di Arizza, lungo il litorale tra Donnalucata e Cava d'Aliga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento