Cronaca

Salta tubatura da 30 litri al secondo, mezza città senz’acqua

Nella giornata di mercoledì, emergenza idrica a Desenzano del Garda

Foto d'archivio

A causa di una tubatura saltata in zona Montecroce, per diverse ore mezza Desenzano è rimasta senz’acqua a partire dal primo mattino di mercoledì.

La zona più colpita è stata quella che va dalla stazione al centro commerciale "Le Vele", assieme al quartiere delle Grezze.

Il guasto si è verificato all’incrocio tra via Marconi e via Custoza, probabilmente causato dal brusco calo termico. A saltare è stato un tubo di grosse dimensioni da 30 litri al secondo. 

Gli operai hanno dovuto lavorare a lungo per riportare la situazione alla normalità: l’emergenza idrica è rientrata solo nel tardo pomeriggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salta tubatura da 30 litri al secondo, mezza città senz’acqua

BresciaToday è in caricamento