Cronaca Via Navelli

Malore fatale mentre passeggia, muore tra le braccia della moglie

La tragedia si è consumata verso le 10.30 di venerdì: per l'uomo, un 81enne bresciano, non c'è stato nulla da fare.

Foto d'archivio

Si è sentito male durante una passeggiata ed è spirato sotto gli occhi della compagna di una vita. La vittima è un uomo di 81 anni di casa sul lago di Garda. La tragedia si è consumata in pochi istanti, verso le 10.30 di venerdì mattina: l'anziano si sarebbe accasciato all'improvviso, mentre percorreva insieme alla moglie un sentiero nella zona di via Navelli a Salò.

L'81enne avrebbe immediatamente perso conoscenza e sono stati vani i disperati tentativi per salvarlo da parte dei sanitari, sopraggiunti in pochi minuti a bordo di un'ambulanza e un'automedica, dopo l'allarme lanciato dalla moglie che, disperata, li attendeva sulla stradina che porta ai laghetti di Sovenigo.

Sul posto anche una squadra dei Vigili del Fuoco di Salò e una pattuglia dei carabinieri per accertare le cause del decesso. Stando ai primi riscontri ci sarebbero ben pochi dubbi: l'uomo sarebbe stato vittima di un malore fatale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore fatale mentre passeggia, muore tra le braccia della moglie

BresciaToday è in caricamento