Cronaca Via Brunati

Lite per una manovra: due automobilisti si prendono a pugni in strada

L'episodio nella mattinata di venerdì a Salò. Ad avere la peggio un 50enne, che è stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Gavardo

SALO'. Una lite per manovra azzardata si è trasformata in una scazzottata in puro stile Spaghetti Western. A darsele di santa ragione, attorno alla 9.30 di venerdì in via Brunati, due automobilisti di 30 e 50 anni. 

Ad originare le scintille un’inversione di marcia compiuta dal 30enne al volante di una Peugeot. Una manovra che il conducente di una Fiat Grande Punto non ha per niente gradito: al classico colpo di clacson sono seguiti gli insulti.

Per ‘chiarire’ la questione, i due automobilisti sono quindi venuti alle mani: prima qualche spintone, poi la scazzottata. A porre fine alla contesa ci ha pensato la Polizia Locale, intervenuta sul posto insieme ad un’ambulanza. 

Ad avere la peggio nello scontro fisico è stato il 50enne, che è poi stato trasportato all’ospedale. Per lui, fortunatamente, nulla di preoccupante: lesioni medicate al Pronto Soccorso che guariranno in pochi fiorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite per una manovra: due automobilisti si prendono a pugni in strada

BresciaToday è in caricamento