L’ultimo saluto al menestrello del Garda: "Ti amerò per sempre, papà"

Morto a 64 anni il cantautore irlandese David McAdam: nato e cresciuto a Dublino, abitava a Salò. Negli ultimi anni aveva fondato i West Garda Blues, di cui era il frontman. Le parole commosse del figlio Alan

Sul suo profilo di Facebook rimane quell’immagine un po’ sfocata, sfondo giallo e occhiali scuri: come i grandi della musica. Mentre con il passare delle ore si moltiplicano i messaggi di cordoglio e di affetto: da chi lo conosceva di persona, da chi l’aveva sentito suonare. Lui era David ‘Dave’ McAdam, cantautore irlandese classe 1951 nato a Dublino ma ormai italiano d’adozione, di casa a Brescia e sul lago di Garda.

E proprio al Benaco aveva fatto la sua dedica più grande: aveva fondato i West Garda Blues, di cui era il frontman nonché autore di musica e testi. C’è chi lo chiamava “il menestrello del Garda”. E’ venuto a mancare venerdì sera: la sua dipartita è stata annunciata su Facebook dal figlio Alan. Classe 1984, anche lui grande appassionato di musica, noto dj della scena locale.

“I will always love You dad”. Ti amerò per sempre, papà. Parole cariche d’affetto e di ricordo, postate sulla sua bacheca. Domenica l’ultimo saluto, nella sua abitazione di Via Brezzeca a Salò.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento