menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio in una palazzina, madre e i suoi tre bambini salvati dai vicini

Le fiamme sono divampate domenica mattina verso le 5.30 in un appartamento in via Pietre Rosse a Salò. A salvare la madre e i tre suoi bambini due vicini di casa. In tutto sono rimaste intossicate otto persone

Otto persone, tra cui tre bambini, sono stati ricoverati all'ospedale per intossicazione da fumo dopo essere stati salvati dall'incendio della palazzina in cui abitavano a Salò.



In aiuto dei tre bambini e la loro madre, bloccati, terrorizzati dalle fiamme, su un terrazzino, è arrivato un carabiniere vicino di casa, Aberto Riccioni, e suo fratello.

Le fiamme si sono sviluppate intorno alle 5.30 in un appartamento di una palazzina di via Pietre rosse e il fumo ha rapidamente invaso anche altre due abitazioni dello stesso stabile. Sul posto i vigili del fuoco di Salò.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Sport

    Super-G junior: c'è un ragazzo bresciano sul tetto del mondo

  • social

    Le vere origini della Festa della Donna

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento