Muro crolla dopo la tempesta: colata di fango e detriti travolge le auto in sosta

Sono parecchi i danni causati dal violento acquazzone che, domenica pomeriggio, si è abbattuto sul Lago di Garda. Salò è il Comune più colpito.

La frana in via Cure del Lino © Bresciatoday.it

Alberi secolari divelti, strade come fiumi, scantinati allagati e pure un muro crollato. È Salò il Comune più colpito dal violento temporale che, nel tardo pomeriggio di domenica, si è abbattuto sul Lago di Garda.

La frana è avvenuta in via Cure del Lino, parallela di Via Landi: il muro che separa la carreggiata dal terreno circostante ha ceduto sotto il peso della terra gonfia d’acqua. Fango, detriti e pietre hanno invaso la strada e travolto le auto in sosta. I danni per i veicoli sono ingenti, ma per fortuna non si registrano feriti.

La strada è stata ovviamente chiusa la traffico veicolare: nelle prossime ore sono previsti nuovi sopralluoghi da parte dei Vigili del Fuoco, della Polizia Locale e dei tecnici del Comune, già intervenuti nel pomeriggio di domenica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pompieri al lavoro anche in via Tavine: un cipresso secolare che costeggia il cimitero è precipitato al suolo, finendo in mezzo alla carreggiata. L’albero è stato rimosso tempestivamente e la strada è quindi stata riaperta dopo poche ore. Numerose le richieste d’aiuto anche per strade, garage e scantinati invasi dall’acqua. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Un uomo e un ragazzo fanno sesso sul ciglio della strada: multa da 20.000 euro

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento