Va a trovare la madre in casa di riposo, rimane intrappolato in bagno

Brutta disavventura a Sale Marasino per l'ex assessore e consigliere comunale Francesco Tocchella: è rimasto intrappolato nel bagno della casa di riposo

Brutta disavventura per l'ex assessore e consigliere comunale Francesco Tocchella, rimasto intrappolato per circa un'ora nel bagno della Casa di riposo Zirotti, a Sale Marasino. Lo scrive il Giornale di Brescia.

Come spesso accade Tocchella si è presentato in Casa di riposo insieme alla moglie, per andare a trovare l'anziana madre, ospite della struttura. Poco dopo le 18 di domenica è andato in bagno, e ha chiuso la porta ma senza girare la serratura.

Nonostante questo, la porta si è bloccata: ha provato più e più volte ad aprire, senza riuscirci. Allora ha chiamato la moglie al cellulare: anche lei ha tentato di aprire la porta, senza successo. Stesso problema per gli operatori e gli inservienti intervenuti: l'unica cosa da fare è stata chiamare i Vigili del Fuoco.

I pompieri sono arrivati in pochi minuti, e hanno immediatamente scassinato la serratura. Tutto è bene quel che finisce bene: ma è passata quasi un'ora prima che Tocchella riuscisse ad uscire di nuovo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brutta sorpresa dopo lo shopping: auto sparite fuori dal centro commerciale

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

  • Incidente stradale in scooter, morta la 39enne Rachele Marino

Torna su
BresciaToday è in caricamento